GIORNATA DELLA LEGALITA': “I NOSTRI NO PER DIRE SI ALLA LEGALITA’!”

Iniziativa d’Istituto per la diffusione della Legalità e della Cultura della Pace.

19  - 21 marzo 2019

L’I.C.S. “13 Ignazio di Loyola”, in occasione della “Giornata della Legalità” del 19 marzo, istituita dalla Regione Campania in ricordo dell’uccisione di don Giuseppe Diana, e della “Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” del 21 marzo, istituita a livello nazionale con la l. 8 marzo 2017, ha deciso di dar vita ad una iniziativa intitolata “I nostri NO per dire SI alla legalità”, una vera a propria protesta da parte di tutti gli alunni dell’Istituto, al fine di promuovere la cultura della Legalità.                                      

Come diceva Don Peppe Diana: “Non c'è bisogno di essere eroi, basterebbe ritrovare il coraggio di aver paura, il coraggio di fare delle scelte, di denunciare” e noi del “13 Ignazio di Loyola”, sulle orme del suo insegnamento, abbiamo deciso di denunciare voltando le spalle a chi commette ingiustizie.

L’iniziativa si è sviluppata in tre fasi: in primis, ogni in classe dell’Istituto, attraverso la realizzazione di un cartellone con su scritto un esplicito “NO”, ha espresso il proprio dissenso ad una forma specifica di violenza, di discriminazione e di illegalità. La realizzazione dei cartelloni è avvenuta dopo una profonda riflessione sulla tematica della Legalità a seguito della quale gli alunni, insieme alle proprie docenti, hanno individuato oltre trenta “No” per ricordare tutti gli atti di sopraffazione che sempre più spesso vengono effettuati sulle persone, sugli animali, sulla natura e sull’ambiente.

Le classi sono state, in un secondo momento, fotografate secondo una logica ben precisa: gli alunni hanno concretamente “dato le spalle” a tali forme di  soprusi mostrando solo il loro cartellone di protesta.  La realizzazione delle foto è avvenuta davanti al “Muro della Legalità del 13° Ignazio di Loyola”, un muro di totale libertà espressiva e di pensiero posto a disposizione dell’intero Istituto per promulgare, attraverso qualsiasi forma artistica, la cultura della pace, in ricordo, anche, del famoso “Muro di Lennon” diventato dagli anni ’80 simbolo di fratellanza e di amore fra i popoli.

Infine, le foto sono state montate in un video, frutto del lavoro dell’intera comunità educante. Come colonna sonora del video è stata scelta la canzone di John Lennon “Imagine”, un brano che parla di speranza e di amore per il prossimo. Il progetto è stato coordinato dalla docente referente per la diffusione della Legalità, Gabriella Romano, e dalla docente incaricata di Funzione Strumentale, Anna Pacifico, con la collaborazione di tutti i docenti dell’Istituto.

Galleria Foto